Anche l'ultima seduta della settimana si è chiusa in rosso per Moncler che, dopo aver ceduto un punto e mezzo percentuale ieri, ha continuato ad arretrare oggi, peraltro a velocità ancor più sostenuta.

Moncler nelle ultime file del Ftsr Mib

Il titolo ha terminato gli scambi a 31,23 euro, con un ribasso del 2,07% e poco più di 1 milione di azioni trattate, contro la media degli ultimi tre mesi pari a circa 1,3 milioni di pezzi.

Moncler ha occupato la penultima posizione nel paniere del Ftse Mib in una giornata negativa per l'intero settore lusso.

Moncler: JP Morgan taglia target e stime e resta cauta

Il titolo non è stato aiutato dalle indicazioni di JP Morgan che oggi ha ribadito la raccomandazione "neutral" e ha tagliato il prezzo obiettivo da 32 a 30 euro.

Questa mossa riflette una revisione delle stime per tenere conto di una riapertura più lenta dei negozi nel mondo nel secondo trimestre.

Moncler sotto la lente di UBS

Nei giorni scorsi ad esprimersi su Moncler era stato Ubs che ha reiterato il rating "buy", con un target price ritoccato da 37,4 a 37,1 euro.

Anche la banca elvetica ha messo mano alle stime, tagliando quelle sui ricavi del 3% per quest'anno e per il prossimo e del 2% per il 2022, anche in questo caso per tenere conto di una ripresa più lenta del turismo dopo il coronavirus.