Avvio euforico per Mondo TV (+10,14%) che balza con un evidente gap rialzista a ridosso dei 2 euro. Nel breve termine, il forte ipercomprato in cui sono sconfinati gli oscillatori tecnici rischia tuttavia di favorire una pausa prima che i prezzi possano tornare a correre verso il target successivo a 2,50 circa. Sotto area 1,40 i recenti sforzi verrebbero invece vanificati anticipando il ritorno in area 1,30, media mobile esponenziale a 50 sedute, riferimento determinante nel medio termine.

(CC - www.ftaonline.com)