La reazione di Mondo TV (+5%) si è scontrata in area 1,83, dopo aver superato a 1,65 la media mobile esponenziale a 50 sedute. La permanenza sopra questo riferimento tecnico potrebbe offrire la sponda per una estensione del rimbalzo verso target a 2/2,10 euro. Discese sotto 1,65 alimenterebbero invece nuovi ripiegamenti verso 1,30 e fino a 1,05 euro.

(CC - www.ftaonline.com)