Il Consiglio di Amministrazione di Monnalisa, holding operativa del Gruppo Monnalisa, leader nel settore della realizzazione di abbigliamento di alta gamma per bambini, quotata sul mercato AIM Italia, organizzato e gestito da Borsa Italiana, si è riunito in data 30 settembre 2019 e ha approvato la Relazione Finanziaria Semestrale Consolidata al 30 giugno 2019.

Ecco in sintesi i dati principali:

  • Ricavi pari a € 24,6 milioni (€ 24,9 al 30 giugno 2018) di cui il 68% all'estero

  • Ricavi del canale retail a € 7,1 milioni (€ 5,6 al 30 giugno 2018)

  • EBITDA pari a € 1,9 milioni ed EBITDA adjusted pari a € 2,8 milioni

  • Posizione Finanziaria Netta € 0,1 milioni

  • 47 punti vendita in crescita del 23% rispetto al primo semestre 2018

  • Sviluppo ulteriore del canale e-commerce: aperto il flagship store sulla piattaforma di ALIBABA

Christian Simoni, Amministratore Delegato di Monnalisa, ha così commentato: "Il nostro Gruppo sta proseguendo in una significativa espansione internazionale attraverso una rete di nuove aperture coerente con la strategia di crescita orientata allo sviluppo del canale retail e, più in generale, del direct to consumer e al consolidamento della brand identity di Monnalisa. I primi mesi dell'anno 2019 hanno registrato una crescita del canale retail del +28% supportati da significativi investimenti per l'apertura di 8 punti vendita diretti in US, UK e in Europa. Nonostante la politica espansiva del Gruppo richieda una fase di avviamento per ogni singola apertura, con assorbimento di risorse nel breve termine e risultati visibili nel medio termine, intendiamo proseguire nel percorso di crescita al fine di accrescere le nostre quote di mercato a livello mondiale.