Banca MPS -0,5% debole in controtendenza con il settore: l'indice FTSE Italia Banche segna +0,5%. Fidentiis commenta le indiscrezioni di stampa di fine settimana scorsa sull'ipotesi di maxi cessione di crediti deteriorati finalizzata a rendere Rocca Salimbeni appetibile per un compratore e quindi permettere al Ministero dell'Economia di ottemperare all'impegno preso con la Commissione Europea di uscire dal capitale (ha il 68%) entro fine anno. Ma per Fidentiis il deconsolidamento di 10 miliardi di euro di NPL non sarebbe sufficiente: l'eventuale compratore dovrebbe "coprirsi dai rischi legali per almeno 5 miliardi di euro". Molto difficile quindi trovare un soggetto interessato.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)