Seduta difficile per Mps che segna un ribasso dell'1,56% nel contesto di un indice Ftse Italia Banche in calo dell'1,13 per cento. Secondo Il Giornale il ministero dell'Economia, da tempo il principale socio dell'istituto senese, starebbe valutando l'opportunità di una cessione della banca online del gruppo Widiba.
I rumors riportati dal quotidiano ipotizzerebbero una possibile vendita in caso di progetti di fusione con un'altro istituto già dotato di una forte banca online. Di certo ogni nuova operazione dovrà essere inserita in un'ottica di creazione di valore, così come il disimpegno del governo, dopo il salvataggio da 5,4 miliardi di euro (cui aggiungere i 4,3 miliardi di azionisti e obbligazionisti subordinati), si avvantaggerà sì del ritorno all'utile (289 milioni circa nel primo semestre), ma dovrà essere redditizio anche per lo Stato. Pena l'indigeribilità politica dell'operazione.

(GD - www.ftaonline.com)