NetApp perde il 12% al Nasdaq. Il fornitore di software per la gestione e archiviazione dei dati ha comunicato risultati relativi al quarto trimestre del suo esercizio segnati da un eps rettificato di 1,22 dollari, contro gli 1,26 dollari del consensus di FactSet. Le vendite sono calate da 1,64 a 1,59 miliardi di dollari, anche in questo caso sotto agli 1,64 miliardi stimati dagli analisti. Deludente anche la guidance: la società con base a Sunnyvale prevede infatti per l'attuale periodo un eps rettificato compreso tra 78 e 86 centesimi, su 1,32-1,47 miliardi di vendite (1,04 dollari e 1,47 miliardi rispettivamente il consensus di FactSet).

(RV - www.ftaonline.com)