Il Consiglio di Amministrazione di Nice – quotata al segmento STAR di Borsa Italiana - ha approvato il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2017.

Lauro Buoro, Presidente di Nice ha commentato: "Presentiamo con soddisfazione i risultati ottenuti dal Gruppo Nice nel primo trimestre 2017: la progressione del fatturato a doppia cifra ottenuta sia in alcuni mercati tradizionali europei sia nelle aree a più forte sviluppo, unita all'attenzione sulle dinamiche operative, consentono una significativa crescita della marginalità a tutti i livelli. Questi risultati confermano la bontà delle azioni intraprese dal Gruppo e, supportati dalla solidità finanziaria di Nice, ci consentono di proseguire con slancio negli importanti piani di sviluppo di nuove tecnologie, di prodotto, di processi e sistemi in parte già avviati".

Ricavi Consolidati
*Le *vendite
del primo trimestre 2017 del Gruppo Nice sono state pari a 75,4 milioni di Euro, in aumento del 11,0% a cambi correnti e del 7,2% a cambi costanti rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, denotando una crescita significativa sia in alcuni mercati storici sia nei mercati emergenti.
Con riferimento al business dell'Home and Building Automation, il fatturato è stato pari a 75,4 milioni di Euro, in crescita del 17,8% a cambi correnti e del 13,8% a cambi costanti, rispetto ai 64,0 milioni di Euro del primo trimestre 2016.

Le vendite registrate in Francia nel primo trimestre 2017, che rappresentano il 14,4% del fatturato del Gruppo, sono risultate pari a 10,9 milioni di Euro, in aumento del 10,0% rispetto al primo trimestre 2016.
Nel periodo oggetto di analisi, le vendite realizzate in Italia ammontano a 8,0 milioni di Euro, in aumento del 4,3% rispetto al primo trimestre dell'anno precedente.