Nike Inc. ha annunciato ieri sera a mercati chiusi i risultati del primo trimestre dell'esercizio fiscale 2020-2021. Nei tre mesi al 31 agosto i ricavi sono calati (rispetto al primo trimestre dell'esercizio 2019-2020) dell'1% a 10,594 miliardi di dollari. L'utile netto è invece cresciuto dell'11% a 1,518 miliardi di dollari. L'utile per azione si è attestato a 0,95 dollari. Gli analisti avevano previsti ricavi a 9,124 miliardi e un Eps a 0,46 dollari. Da segnalare il balzo delle vendite online (+82%). Il titolo del colosso dell'abbigliamento sportivo nel premarket a Wall Street avanza del 13%.

(RV - www.ftaonline.com)