Facendo seguito al comunicato del 27 settembre 2019, Nova Re SIIQ, in riferimento all'offerta pubblica di acquisto volontaria e parziale promossa dalla Società (l'"Offerta") su n. 283.313 azioni proprie, pari al 2,5726% del proprio capitale sociale, rende noti i risultati definitivi dell'Offerta, il cui periodo di adesione - iniziato il 9 settembre 2019 - si è concluso in data 27 settembre 2019, con la precisazione che risultano confermati i risultati provvisori comunicati in data 27 settembre 2019.

Sulla base dei risultati definitivi dell'Offerta comunicati dall'Intermediario Incaricato del Coordinamento della Raccolta delle Adesioni, SPAFID S.p.A., sono stateportate in adesione all'Offerta durante il periodo di adesione complessive n. 3.352.660 azioni Nova Re, pari al 1183,3767% delle azioni ordinarie Nova Re oggetto dell'Offerta e al 30,4440% del capitale sociale della Società.Comeindicato nei comunicati stampa del 6 e del 27 settembre 2019, l'Offerta prevede l'applicazione del riparto secondo il metodo proporzionale(con arrotondamento per eccesso al numero intero di azioni ordinarie Nova Re più vicino) qualora le azioni portate in adesione all'Offerta siano superiori alle azioni oggetto dell'Offerta stessa.

Tenuto conto dei risultati definitivi dell'Offerta, il coefficiente di riparto definitivo è pari all'8,4504%. Per effetto dell'applicazione del coefficiente di riparto definitivo e dei relativi arrotondamenti (per eccesso al numero intero di azioni ordinarie Nova Re più vicino), alla data di pagamento,e cioè al 4 ottobre 2019, Nova Re acquisterà n. 283.353 azioni proprie pari a circa l'8,4516% delle azioni portate in adesione all'Offerta e al 2,5730% del capitale sociale della Società, per un controvalore complessivo di circa Euro1.354.427,34.