Il Consiglio di Amministrazione di Openjobmetis S.p.A. (Borsa Italiana: OJM), una delle principali Agenzie per il Lavoro, quotata al Mercato Azionario - segmento STAR - gestito da Borsa Italiana, ha approvato l'Informazione Finanziaria Periodica Aggiuntiva al 31 marzo 2019.

• Totale Ricavi: €130,6 mln vs. €140,1 mln nel 1° trimestre 2018
• EBITDA: €4,6 mln vs. €5,0 mln nel 1° trimestre 2018 (EBITDA adj. € 3,8 mln ante IFRS 16)
• EBIT: €2,2 mln vs. €4,3 mln nel 1° trimestre 2018 (EBIT adj. € 2,3 mln ante IFRS 16)
• Utile netto: €1,2 mln vs. €2,9 mln nel 1° trimestre 2018
• Indebitamento Netto: €29,5 mln (Indebitamento netto ante IFRS16 : € 17,9 mln al 31 marzo 2019 vs €24,2 mln del 31 dicembre 2018)

L'Amministratore Delegato Rosario Rasizza ha commentato: "Il primo trimestre dell'anno ha mostrato una contrazione dei ricavi, in linea comunque con le nostre previsioni, esclusivamente nei volumi della somministrazione. Si contrappongono comunque elementi positivi quali l'aumento del primo margine che supera il 13%, e un'ulteriore crescita dei ricavi da ricerca e selezione di oltre il 35% rispetto il primo trimestre 2018, crescita particolarmente significativa tenuto conto che già nel primo trimestre 2018 erano cresciuti di oltre il 60% rispetto l'anno precedente. Questi elementi positivi che vanno consolidandosi di trimestre in trimestre, insieme ad un quadro economico generale che è previsto migliorare nella seconda parte dell'anno, ci spingono a confermare i risultati attesi anche per l'esercizio in corso."

PREVEDIBILE EVOLUZIONE DELLA GESTIONE
In uno scenario macroeconomico complesso, la Società continuerà a focalizzarsi sui servizi a più alto valore aggiunto. Tenuto conto di un previsto miglioramento di tale scenario nella seconda parte dell'anno, si ritiene di poter confermare i risultati attesi anche per l'esercizio in corso.