Il Consiglio di Amministrazione di Parmalat ha approvato a maggioranza il comunicato redatto ai sensi dell'art. 103, comma 3 del D. Lgs. n. 58/1998 (il "TUF") e dell'art. 39 del Regolamento Consob n. 11971/1999 (il "Comunicato dell'Emittente"), relativo all'offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria promossa da Sofil S.a.S. ai sensi degli artt. 102 e seguenti del TUF su azioni ordinarie Parmalat (l'"OPA").

Il Consiglio di Amministrazione, preso atto dell'OPA e dei termini e condizioni della stessa descritti nel relativo documento di offerta, esaminate la fairness opinion di Lazard S.r.l., esperto indipendente nominato dagli Amministratori Indipendenti, il parere degli Amministratori Indipendenti ai sensi dell'art. 39 bis del Regolamento Consob n. 11971/1999, la fairness opinion di Leonardo & Co.S.p.A., esperto indipendente nominato dal Consiglio di Amministrazione, ha valutato che il corrispettivo dell'OPA sia congruo, pur rilevando – così come evidenziato nel Parere degli Amministratori Indipendenti – che lo stesso si pone nella parte inferiore dell'intervallo dei valori indicati nella fairness opinion di Lazard S.r.l..

Per l'illustrazione delle valutazioni compiute dal Consiglio di Amministrazione si rinvia al Comunicato dell'Emittente, a disposizione del pubblico sul sito internet della Società (sezione: Investor Relations/miscellanea/OPA Lactalis 2016/comunicato dell'Emittente).

Insieme al Comunicato dell'Emittente sono disponibili la fairness opinion dell'esperto indipendente nominato dagli Amministratori Indipendenti, il Parere degli Amministratori Indipendenti ai sensi dell'art. 39 bis del Regolamento Consob n. 11971/1999 e la fairness opinion dell'esperto indipendente nominato dal Consiglio di Amministrazione.