Sofil (gruppo Lactalis) ha lanciato una offerta pubblica di acquisto totalitaria sul 12,26% del capitale non ancora in possesso a 2,80 euro per azione. L'operazione, che presenta un premio dell'8,5% rispetto alla chiusura del titolo del 23 dicembre, è finalizzata al delisting.

(RV)