Petroliferi in ascesa grazie al rally del greggio, toccati poco fa i massimi da inizio marzo. Il future ottobre sul Brent ha raggiunto i 45,50 $/barile circa, il future settembre sul WTI i 42,75 $/barile circa. Eni +1,9%, Tenaris +1,9%, Saipem +2,7%.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)