Deboli i petroliferi con il greggio in flessione dai massimi di ieri pomeriggio. Negativa soprattutto Saipem -1,3%, seguita da Eni -0,5% e Tenaris -0,4%.

(SF - www.ftaonline.com)