Petroliferi in rialzo grazie al forte recupero del greggio dai minimi di ieri mattina. Il future luglio sul Brent segna 23,60 $/barile (minimo a 22 circa), il future giugno sul WTI segna 14,30 $/barile (minimo a 10,30 circa). Eni +2,3%, Tenaris +2,6%, Saipem +3,2%.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)