Prezzi del petrolio in leggero rialzo nel pomeriggio. Il future sul Brent *guadagna lo 0,09% sull'Ice e si porta a 71,25 dollari al barile. Bene anche il derivato sul *WTI che passa di mano a 63,52 dollari (+0,19%). I mercati stanno vagliando i rumors secondo i quali la Russia potrebbe rifiutare ulteriori tagli alla produzione promossi invece da parte dell'Opec.
A Piazza Affari *Eni *cede l'1,43% e *Saipem *lo 0,50% mentre *Tenaris *guadagna il 3,10% dopo che la Corte d'Appello in Argentina ha annullato una sentenza di primo grado sul "Notebook Case".

(GD - www.ftaonline.com)