Petrolio: avvio di settimana in calo per le quotazioni dell'oro nero che sono scese dell'1,35% a 53,26 dollari.

Wall Street: chiusura positiva ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono saliti rispettivamente dello 0,3% e dello 0,47%, mentre il Nasdaq Composite ha guadagnato l'2,05% a 7.823,17 punti.

Dati Macro ed Eventi USA: si segnala l'indice Redbook relativo alla vendite al dettaglio nelle maggiori catene americane.

Ancor più rilevante sarà l'indice dei prezzi alla produzione che a maggio dovrebbe evidenziare una variazione positiva dello 0,2%, in linea con la lettura precedente e anche per la versione "core" si stima un rialzo dello 0,2% rispetto allo 0,1% di aprile.

Dati Macro ed Eventi Europa: non sono previsti dati macro di rilievo e si segnala solo in Spagna l'asta dei titoli di Stato con scadenza a 6 e a 12 mesi.

Assemblee a Piazza Affari: in calendario le assemblee di Eems e di La Doria per l'approvazione dei dati di bilancio dell'esercizio 2018.