Petrolio: chiusura in calo ieri per le quotazioni dell'oro nero che sono scese dello 0,38% a 68,2 dollari.

Wall Street: conclusione contrastata ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono saliti rispettivamente dello 0,85% e dello 0,23%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 8.196,04 punti, in frazionale calo dello 0,08%.

Dati Macro ed Eventi Usa: oggi saranno resi noti i prezzi alla produzione che a giugno dovrebbero salire dello 0,1%, in linea con la lettura di maggio, mentre per la versione "core" le attese parlano di una conferma della rilevazione del mese precedente, con un rialzo dello 0,2%. 

Dati Macro ed Eventi Europa: il focus sarà sulla produzione industriale, prevista a maggio in rialzo dello 0,2% dopo la flessione dello 0,5% precedente.

A mercati chiusi è atteso il verdetto di Dbrs sul rating dell'Italia.