Piazza Affari debole. BPER ritraccia, bene Juventus FC. Spread in calo. FTSE MIB -0,5%.

Il FTSE MIB segna -0,5%, il FTSE Italia All-Share -0,5%, il FTSE Italia Mid Cap -0,2%, il FTSE Italia STAR -0,5%.

BTP poco mossi, spread in miglioramento. Il rendimento del decennale segna 0,75% (chiusura precedente a 0,74%), lo spread sul Bund 132 bp (da 136) (dati MTS).

Mercati azionari europei negativi: EURO STOXX 50 -0,6%, FTSE 100 -0,7%, DAX -0,5%, CAC 40 -0,5%, IBEX 35 -0,0%.

Future sugli indici azionari americani sopra la parità: S&P 500 +0,2%, NASDAQ 100 +0,0%, Dow Jones Industrial +0,2%. Le chiusure dei principali indici USA nella seduta precedente: S&P 500 +0,47%, NASDAQ Composite +0,33%, Dow Jones Industrial +0,40%.

Mercato azionario giapponese in verde, l'indice Nikkei 225 ha terminato a +0,31%. Borse cinesi complessivamente positive: l'indice CSI 300 di Shanghai e Shenzhen ha chiuso a -0,01%, l'Hang Seng di Hong Kong al momento segna +0,9% circa.

Atlantia -0,8% in rosso. Il cda di ieri ha esaminato l'offerta di CDP-Blackstone-Macquarie sull'88% di Autostrade per l'Italia e "ha valutato i termini economici e le relative condizioni allo stato non ancora conformi e idonei ad assicurare l'adeguata valorizzazione di mercato della partecipazione". Il board ha però deciso di "proseguire comunque le interlocuzioni con CDP e i co-investitori sino al 27 ottobre e di riconvocarsi per il prossimo 28 ottobre al fine di valutare un'eventuale nuova offerta vincolante".

BPER Banca -3,9% corregge dopo il balzo di ieri. MF scrive che Banco BPM +0,1% non sta trattando esclusivamente con Credit Agricole +1,0% per una aggregazione, ma si tiene aperte anche altre opzioni, ovvero quelle che vedono il coinvolgimento di UniCredit +0,2% o BPER.

Juventus FC +2,5% brillante in avvio grazie alla vittoria per 2 a 0 sul campo della Dinamo Kiev nella prima gara della Champions League 2020-2021.

Tesmec +4,3% balza in avanti grazie ai buoni dati del terzo trimestre (EBITDA 7,5 milioni di euro da 5,3 milioni un anno fa) e al contratto da 15 milioni di euro con Terna: Tesmec fornirà il sistema di protezione, comando, controllo e monitoraggio per le sottostazioni di alta tensione. Il progetto ha una durata di 48 mesi.

Gli appuntamenti macroeconomici in programma oggi: alle 12:00 indice CBI (tendenza ordini industriali) Regno Unito. Negli USA alle 16:30 scorte petrolio settimanali (EIA), alle 20:00 Beige Book.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)