Piazza Affari in ascesa, male i BTP su rischio elezioni anticipate. FTSE MIB +1,47%.

*Mercati azionari europei brillanti. Wall Street in netto progresso: *a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 +1,2%, NASDAQ Composite +1,5%, Dow Jones Industrial +0,8%. A Milano il FTSE MIB ha terminato a +1,47%, il FTSE Italia All-Share a +1,36%, il FTSE Italia Mid Cap a +0,58%, il FTSE Italia STAR a +0,54%.

BTP in forte calo, sale lo spread. Il rendimento del decennale segna 1,54% (chiusura precedente a 1,43%), lo spread sul Bund 209 bp (da 203) (dati MTS). Oggi il premier Conte ha incontrato il presidente Mattarella per fare il punto sulla situazione: tra le ipotesi c'è la crisi di governo con rimpasto dell'esecutivo (e incremento del peso della Lega) ma nelle ultime ore ha preso decisamente quota la possibilità di elezioni anticipate.

*Tra i dati macroeconomici pubblicati in giornata segnaliamo che negli USA il Census Bureau *ha comunicato che il dato finale relativo alle scorte all'ingrosso per il mese di giugno si è attestato a +0,0% m/m, contro la rilevazione preliminare pari a +0,2% e il dato di maggio pari a +0,4%. Il consensus degli analisti era fissato a +0,2%. Negli USA il Department of Labor ha comunicato che nella settimana terminata il 3 agosto le nuove richieste di sussidi di disoccupazione si sono attestate a 209mila, in calo dalle 217mila della precedente (dato rivisto da 215mila) e inferiore alle attese degli analisti (215mila). Secondo quanto comunicato su base preliminare dall'Instituto Nacional de Estadística (Ine, l'ente statistico di Madrid), in giugno la produzione industriale è salita in Spagna dell'1,8% annuo contro il precedente progresso dell'1,4% (1,8% era stata anche la lettura relativa ad aprile) e lo 0,8% atteso dagli economisti. Nell'ultima edizione del Bollettino economico della BCE si sottolinea "la necessità di una posizione altamente accomodante della politica monetaria per un periodo di tempo prolungato, poiché i tassi d'inflazione, sia realizzati che previsti, sono stati costantemente al di sotto degli obiettivi".