Bancari in verde: l'indice FTSE Italia Banche segna +0,4%, l'EURO STOXX Banks +0,7%. A Milano FinecoBank +1,7%, UBI Banca +0,8%, UniCredit +0,7%.

Pirelli +2,2% accelera al rialzo dopo che Camfin (ha l'11,35% del capitale, secondo azionista dopo China National Chemical Corporation con il 45,5%) ha sottoscritto la terza opzione "call spread" con scadenza settembre 2022 avente come sottostante lo 0,89% del capitale del gruppo degli pneumatici. Sommando le altre due già annunciate la holding di Tronchetti Provera ha la possibilità di acquistare il 4,9% del capitale di Pirelli.

Campari -1,7% a 8,25 euro: Credit Suisse ha avviato la copertura sul titolo con giudizio underperform e target a 7,50 euro.

Ferragamo -0,9% a 17,0550 euro. Kepler Cheuvreux ha ridotto il target del titolo da 19 a 17 euro, con raccomandazione hold confermata.

Autogrill, -2,1% a 8,94 euro: Equita peggiora la raccomandazione sul titolo da buy a hold (con target confermato a 10,60) e lo esclude dal portafoglio raccomandato.

I dati macroeconomici in programma oggi: negli USA alle 16:00 indice fiducia consumatori (Univ. Michigan).

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)