Piazza Affari termina in parità, bene utility e bancari, vendite su industriali e petroliferi. FTSE MIB +0,05%.

*Mercati azionari europei in rosso. Wall Street negativa: *a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 -0,2%, NASDAQ Composite -0,4%, Dow Jones Industrial -0,4%. A Milano il FTSE MIB ha terminato a +0,05%, il FTSE Italia All-Share a -0,03%, il FTSE Italia Mid Cap a -0,65%, il FTSE Italia STAR a -0,32%.

BTP in rialzo, scende lo spread. Il rendimento del decennale segna 1,56% (chiusura precedente a 1,59%), lo spread sul Bund 187 bp (da 188) (dati MTS).

*Tra i dati macroeconomici pubblicati in giornata segnaliamo che negli USA la Federal Reserve di Philadelphia *ha reso noto che il proprio indice, che monitora l'andamento dell'attivita' manifatturiera dell'area di Philadelphia, si e' attestato nel mese di luglio a 21,8 punti da 0,3 punti di giugno battendo le attese degli analisti che si aspettavano un valore dell'indice pari a +5 punti. Il Conference Board ha comunicato che, nel mese di giugno l'indice anticipatore (Leading Indicator), che misura l'andamento dell'attivita' economica statunitense nei prossimi 6-12 mesi, è diminuito dello 0,3% su base mensile, risultando inferiore alle stime degli economisti (fissate su un incremento dello 0,1%) e in rallentamento rispetto alla variazione nulla precedente. Nel Regno Unito l'ONS ha annunciato che il volume destagionalizzato delle vendite al dettaglio ha evidenziato nel mese di giugno un incremento dell'1% su base mensile, superiore alle attese degli analisti (pari a -0,3%) e alla rilevazione precedente pari al -0,6% (rivista da -0,5%). Su base annuale le vendite hanno registrato una crescita pari al 3,8% dal +2,2% della rilevazione precedente (consensus +2,6%). L'indice (esclusa la benzina) e' aumentato dello 0,9% su base mensile (consensus -0,2%) in crescita dalla rilevazione precedente (-0,4% rivisto da -0,3%). Su base annuale l'indice, esclusa la benzina, ha mostrato un incremento del 3,6% (aspettative +2,7% a/a), dal +2% della rilevazione precedente.