Pierrel: Michael E. Laird nominato nuovo Chief Executive Officer

Pierrel comunica la nomina di Michael E. Laird in qualità di Chief Executive Officer della controllata Pierrel Research USA, area particolarmente strategica per lo sviluppo del Gruppo.

Image

Pierrel comunica la nomina di Michael E. Laird in qualità di Chief Executive Officer della controllata Pierrel Research USA, area particolarmente strategica per lo sviluppo del Gruppo. Michael E. Laird è stato, inoltre, nominato Chief Marketing Officer a livello mondiale di Pierrel Research International e riporterà direttamente a Luigi Visani, Amministratore Delegato di Pierrel S.p.A. e sarà responsabile delle strategie e del marketing, delle iniziative di sviluppo del business, del brand management oltre che dell’advertising e comunicazione.Laird è un manager di successo e di comprovata esperienza a livello mondiale nel settore del Contract Research (CROs). Prima di entrare a far parte di Pierrel Research, Michael E. Laird ha ricoperto la carica di Senior Vice President e Global Business Development presso la società americana PharmaNet Inc., dove era responsabile della fase di acquisizione, sviluppo e gestione di commesse di Contract Research su scala globale. Laird ha, inoltre, ricoperto posizioni chiave presso società leader del calibro di Procter and Gamble Pharmaceuticals, Marion Merrell Dow, Smith Kline & French e Kendle International.“Michael E. Laird ha maturato una comprovata esperienza nel settore farmaceutico e un track record di successo nel raggiungimento degli obiettivi, nonché nella gestione di piani di sviluppo e iniziative di pianificazione strategica, elementi fondamentali per contribuire attivamente al successo di un business sia nel nel medio che nel lungo termine – ha commentato Luigi Visani, Amministratore Delegato di Pierrel –. Mike può vantare una rara combinazione di conoscenza della clientela, esperienza nella pianificazione strategica e capacità manageriali; tutte qualità necessarie per la crescita globale del Gruppo. La sua comprovata esperienza nel settore CRO e nel pharma gli ha consentito di sviluppare una capacità unica di interpretare le aspettative della clientela, che consentirà al nostro Gruppo di cogliere considerevoli opportunità di crescita a livello globale. Sono molto soddisfatto che Pierrel Research possa avere attratto una professionalità del calibro di Mike.”