Pininfarina è andata in rally di oltre l'8% giovedì a Milano, su indiscrezioni riportata da Reuters circa il possibile accordo con China Evergrande Group per lo sviluppo di una serie di vetture elettriche. Lo scorso mese Hui Kayan, chairman del gruppo cinese, aveva incontrato nel quartier generale della società a Torino il chairman Paolo Pininfarina e il chief executive Silvio Angori. Pininfarina ha poi chiuso la seduta in rialzo del 6,97% contro il declino dello 0,23% del Ftse Mib.

(RR - www.ftaonline.com)