Il Consiglio di Amministrazione di Piquadro S.p.A, società attiva nell'ideazione, produzione e distribuzione di articoli di pelletteria, in data odierna, ha esaminato e approvato i principali indicatori di performance economico-finanziaria su base consolidata relativi ai primi nove mesi chiusi al 31 dicembre 2018 ed in particolare i dati di fatturato e la posizione finanziaria netta del Gruppo Piquadro.

  • Fatturato consolidato pari a 107,3 milioni di Euro (+50,5% rispetto allo stesso periodo dell'esercizio precedente);
  • Posizione finanziaria netta positiva e pari a circa 26,9 milioni di Euro (in miglioramento di circa 38,8 milioni di Euro rispetto alla posizione finanziaria netta negativa e pari a 11,9 milioni di Euro registrata al 31 dicembre 2017).

«Il terzo trimestre dell'anno si chiude in positivo per il Gruppo e per i tre brand» commenta Marco Palmieri, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Piquadro. «Mentre il marchio Piquadro continua il suo percorso di sviluppo costante e il marchio The Bridge rivela - attraverso la sua crescita sostenuta - le potenzialità da noi individuate nel suo rilancio, un significativo contributo al fatturato del Gruppo arriva dalle vendite del marchio Lancel che, alla luce dei buoni risultati conseguiti nel periodo a dispetto del difficile contesto, ci permette di continuare con fiducia nelle nostre scelte strategiche di prodotto, posizionamento e organizzazione".

(RV - www.ftaonline.com)