Pirelli ha disegnato un potenziale doppio minimo in area3,04 dal 16 marzo. Questa figura rialzista verrebbe tuttavia completata solooltre il top del 20 marzo a 3,95. Resistenze intermedie a 3,40 e a 3,75. Sopra3,95 target a 4,93, top del 20 febbraio, prima resistenza a 4,42, poi a 4,70,gap del 24 febbraio. Sotto area 3 euro invece grave segnale di debolezza, attesinuovi ribassi verso 2,50 e 2,15 euro.

(AM - www.ftaonline.com)