Buzzi Unicem (+2,75%) tenta la fuoriuscita al rialzo dalla fase laterale disegnata nell'ultimo mese tra 17,20 e 18,05. Conferme in tal senso permetterebbero di realizzare un ulteriore allungo verso 19 euro e fino a 19,90, per la ricopertura del gap ribassista del 6 maggio. L'eventuale rientro nel range potrebbe portare nuova deboleza ma solo sotto 17,16/17,20 il ribasso potrebbe estendersi fino a 16,69 euro, minimo dell'11 marzo.

(CC - www.ftaonline.com)