Radici Pietro Industries & Brands S.p.A., attiva nel settore della pavimentazione tessile di alta gamma e lusso, specializzata nella produzione e distribuzione di rivestimenti tessili di alto contenuto tecnologico, sia tessuti che non tessuti, con elevato grado di personalizzazione ed erba artificiale per utilizzo sportivo e decorativo, rende noto che in data odierna si è riunito il Consiglio di Amministrazione e comunica quanto segue.

In data odierna il Consiglio di Amministrazione ha altresì deliberato, in esecuzione di quanto deliberato dall'assemblea in data 14 giugno 2019 e dal Consiglio di Amministrazione in data 18 luglio 2019, previo parere del Comitato e del Collegio Sindacale, di attribuire all'Amministratore Delegato Ivan Palazzi la seguente remunerazione variabile:

(A) una componente in denaro per massimi Euro 430.000 così ripartita:

1) Euro 30.000 da corrispondersi una tantum come compenso per l'anno 2019 per le attività svolte durante la quotazione ed il conseguente raggiungimento dell'obiettivo;

2) fino ad un massimo di Euro 200.000, per ciascuno degli esercizi 2020 e 2021, al raggiungimento dei seguenti obiettivi di EBITDA consolidato: Euro 6.935.000 per l'esercizio 2020 ed Euro 8.053.000 per l'esercizio 2021;

(B) una componente in strumenti finanziari, mediante l'assegnazione di n. 25.925 Warrant.

Il Consiglio di Amministrazione ha, inoltre, deliberato di attribuire al *Vice Presidente ing. Palmiro Radici *un importo una tantum di Euro 35.000, al lordo delle imposte, come compenso per le attività svolte durante la quotazione ed il conseguente raggiungimento dell'obiettivo.

In aggiunta a quanto sopra, il Consiglio di Amministrazione, previo consenso del Comitato e del Collegio Sindacale, ha deliberato di assegnare gratuitamente e in via discrezionale i n. 99.850 Warrant già emessi (Codice ISIN: IT0005379703) a taluni membri del Consiglio di Amministrazione della Società, ad alcuni dipendenti e ai procuratori della Società.