Rai Way (+5,11%) tenta un nuovo attacco ai massimi di inizio giugno a 5,95 euro. La rottura in questo punto del lato superiore del canale che sale da marzo conferirebbe nuovo slancio al movimento per target sui massimi di dicembre a 6,50 circa. Il ritorno sotto 5,46 rischia invece di cancellare gli sforzi recenti prospettando nuovi cali verso 5 euro.

(CC - www.ftaonline.com)