Il Consiglio di Amministrazione di Rai Way S.p.A. (Rai Way), riunitosi oggi sotto la presidenza di Mario Orfeo, ha esaminato e approvato all'unanimità il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2020.

• Principali risultati economici al 31 marzo 2020 (vs. 31 marzo 2019):
- Ricavi core a € 55,6m (+1,0%);
- EBITDA a € 33,1m (+0,8%);
- Utile operativo (EBIT) a € 22,5m (+0,3%);
- Utile netto a € 16,0m (+2,0%);
• Investimenti pari a € 8,7m
• Indebitamento finanziario netto1 per € 2,6m (rispetto a € 9,5m al 31 dicembre 2019)

Evoluzione prevedibile della gestione
I risultati dei primi tre mesi 2020 hanno evidenziato un impatto limitato sulla società derivante dall'emergenza COVID-19. Si ritiene, sulla base delle informazioni disponibili ad oggi, che anche nel proseguo dell'anno tali impatti possano essere gestiti preservando gli obiettivi per l'esercizio 2020 comunicati al mercato lo scorso 12 marzo, che prevedono:
- un'ulteriore crescita organica dell'Adjusted EBITDA;
- investimenti di mantenimento in rapporto ai ricavi core sostanzialmente in linea con il valore del 2019.
Qualora l'effettiva evoluzione dell'emergenza COVID-19 dovesse differire da quanto prevedibile ad oggi, la Società si riserva la possibilità di aggiornare le previsioni per l'anno in corso.

(RV - www.ftaonline.com)