Eles (+2,48%) fatica a dare seguito allo strappo rialzista visto giovedì e disegna una "shooting star" da area 3,85. La permanenza sopra 3,50 lascia comunque intatte le prospettive di crescita verso quota 4,18, lato alto del canale che accompagna il rialzo da marzo e base del gap del 24 febbraio. In caso di successo su questi riferimenti possibile allungo fino a 4,50. Nella direzione opposta, discese sotto quota 3,20 circa riporterebbero i prezzi a quota 3,00.

(CC - www.ftaonline.com)