Il Consiglio di Amministrazione di Ratti, società leader nella creazione, produzione e distribuzione di tessuti e accessori di alta gamma a livello internazionale, ha esaminato in data odierna i dati relativi ai ricavi del primo trimestre 2019.

I dati al 31 marzo 2019 evidenziano la significativa crescita dei ricavi, con l'ulteriore rafforzamento del trend positivo già registrato per l'anno 2018. In particolare, i ricavi del primo trimestre si attestano ad Euro 31,8 milioni, con un incremento di Euro 7,1 milioni (+28,9%) rispetto al primo trimestre dell'esercizio precedente.

*Ricavi per area di business
*L'aumento delle vendite del primo trimestre è principalmente riferibile all'area Ratti Luxe (+Euro 5,0 milioni, +44,5%), che cresce con particolare riferimento al segmento dei tessuti per abbigliamento Donna. Da segnalare anche la crescita del Polo Collezioni (+Euro 1,1 milioni, +18,3%) e del Polo Fast Fashion (+Euro 0,5 milioni, +29,4%).

*Ricavi per area geografica
*L'andamento delle vendite per area geografica evidenzia la crescita dei ricavi sul territorio domestico (+Euro 5,0 milioni, +49,3%) e nei paesi dell'Unione Europea (+Euro 1,9 milioni, +24,6%).

(GD - www.ftaonline.com)