Il Consiglio di Amministrazione di Ratti S.p.A., società leader nella creazione, produzione e distribuzione di tessuti e accessori di alta gamma a livello internazionale, ha esaminato ed approvato nell'odierna riunione i dati relativi ai ricavi dei primi nove mesi del 2019.

Andamento dei ricavi nei primi nove mesi 2019
I dati al 30 settembre 2019 confermano il trend positivo registrato al termine del primo semestre. In particolare, i ricavi dei primi nove mesi si attestano ad Euro 84,2 milioni, registrando un incremento del 15,4% (+ Euro 11,2 milioni) rispetto al corrispondente periodo dell'esercizio precedente.

Le vendite dei primi nove mesi evidenziano il buon andamento del Polo Luxe (+ Euro 9,2 milioni), che cresce con particolare riferimento al segmento dei tessuti stampati, e del Polo Studio (+ Euro 1,8 milioni), grazie all'incremento delle vendite di accessori per i marchi distribuiti in licenza.

Le vendite per area geografica evidenziano la crescita dei ricavi sul mercato domestico (+ Euro 9,8 milioni) e nei paesi dell'Unione Europea (+ Euro 2,7 milioni). In flessione le vendite relative all'area U.S.A. (- Euro 1,3 milioni, - 21,7%) principalmente a seguito del calo registrato nel periodo dal segmento cravatteria.

(RV - www.ftaonline.com)