Recordati è arrivato ad un passo dai record di agosto a41,06 euro ma per il momento si è dimostrato intimorito dalla resistenza. Finoa che i prezzi resteranno al di sopra di 39,50 un nuovo test dei 41,06 euroresterà comunque possibile in tempi brevi. Target oltre quei livelli a 42,30euro. Sotto 39,50 invece rischio di test a 38,90 della media esponenziale a 20giorni, poi supporto a 37,31, minimo di inizio gennaio.

(AM - www.ftaonline.com)