Retelit (+3,1%) prova ad attaccare la trend line tracciata dal picco di ottobre, passante da 2,32 euro, dopo aver disegnato una fase laterale per tutto il mese di dicembre. Conferme in tal senso permetterebbero ai prezzi di guardare a obiettivi a 2,43 e 2,54 euro, top di ottobre. Pericolo di indebolimento del quadro grafico sotto 2,195 euro prologo a discese verso il supporto statico a 2,07 euro.

(CC - www.ftaonline.com)