Retelit (+3,98%) oscilla poco sotto un ostacolo orizzontale a 1,60/1,62, in attesa degli spunti necessari per superarlo. Conferme in tal senso permetterebbero alla reazione avviata dall'hammer disegnato a metà marzo di rpseguire verso i top di novembre a 1,87 euro. Pericolo di indebolimento del quadro grafico di breve alla violazione della media mobile a 50 giorni, passante da 1,48 circa.

(CC - www.ftaonline.com)