Retelit, leader italiano nell'infrastruttura in fibra ottica e nei progetti per la trasformazione digitale, quotato al Mercato Telematico Azionario - segmento STAR informa che, in accordo con l'ultimo DPCM datato 22 marzo 2020, che ha introdotto nuove misure per il contenimento del contagio del Covid-19 sul territorio nazionale, tutte le società del Gruppo proseguiranno regolarmente le loro attività, in quanto incluse tra quelle consentite ("Allegato 1", codice ATECO 61 e 62).

In questo critico contesto emergenziale, Retelit ha peraltro tempestivamente attivato tutte le precauzioni richieste e raccomandate in termini di protezione dei propri dipendenti, collaboratori, clienti e fornitori, riducendo al minimo la presenza di personale negli uffici tramite l'organizzazione di un efficiente sistema di smart working e di procedure di controllo e disinfezione.

In particolare, Retelit ha messo a disposizione di clienti e partner la propria competenza e infrastruttura al fine di potenziare rapidamente gli ambienti ICT, che in questo periodo sono particolarmente critici, per garantire un efficiente lavoro da remoto e per supportare aziende e Pubblica Amministrazione che stanno svolgendo servizi fondamentali per i cittadini Italiani.

(GD - www.ftaonline.com)