Retelit, leader italiano nell'infrastruttura in fibra ottica e nei progetti per la trasformazione digitale, quotato al Mercato Telematico Azionario - segmento STAR rende noto che in data odierna, la controllata Retelit Digital Services ha ottenuto un finanziamento dedicato all'acquisizione di Brennercom, prevista entro luglio 2020.

Il signing dell'operazione di acquisizione è stato comunicato in data 17 febbraio 2020. Il finanziamento pari a € 53,2 milioni è stato sottoscritto a condizioni di mercato con un pool di banche formato da Unione di Banche Italiane S.p.A., Intesa Sanpaolo S.p.A., MPS Capital Services Banca per leImprese S.p.A. e Banco BPM S.p.A (con Banca IMI S.p.A. in qualità di arranger e agente).

Il supporto finanziario dell'operazione di acquisizione di Brennercom S.p.A. sarà assicurato, per € 53,2 milioni, mediante le due ulteriori linee di credito sottoscritte in data 20 marzo 2020 e per la parte restante mediante una linea di credito già disponibile messa a disposizione dal medesimo pool di banche nel finanziamento sottoscritto il 21 ottobre 2019.

(GD - www.ftaonline.com)