Rischio doppio massimo per Technogym. Il titolo ha violato oggi, dopo un test settimana scorsa, la base del canale crescente disegnato dai minimi di inizio gennaio, sul cui lato superiore si colloca il massimo del 28 gennaio. I prezzi hanno disegnato una potenziale figura a doppio massimo in area 10,72/76 con i picchi del 28 gennaio e del 6 febbraio. La figura ribassista verrebbe completata con la violazione di 9,96, Sotto quei livelli rischio di discese verso 9,40 e 9 euro. Solo oltre 10,40 il rischio di ribassi verrebbe accantonato in favore di un nuovo test della resistenza critica dei 10,72/76 euro.

(AM - www.ftaonline.com)