Rischio testa spalle ribassista sul Dow Jones. Sul grafico del Dow Jones Industrial i prezzi hanno disegnato un potenziale testa spalle ribassista a partire dal top del 25 febbraio (notare che anche la "testa" del testa spalle, ovvero il suo massimo centrale, quello disegnato tra il 5 aprile e il 1° maggio, e' a sua volta un testa spalle ribassista). La figura verrebbe comunque completata solo con la violazione dei 25250 punti, area di transito della "neckline", la linea che unisce i minimi dell'11 marzo e del 13 maggio. Sotto quei livelli target a 23750 punti circa, ottenuto proiettando l'ampiezza della figura verso il basso dall'ipotetico punto di rottura. Supporto intermedio a 24500. Solo oltre 25600 il rischio di assistere al test dei 25250 punti verrebbe allontanato.

(AM - www.ftaonline.com)