Secondo quanto comunicato giovedì dal ministero per lo Sviluppo economico di Mosca, l'economia della Russia ha registrato un'espansione dello 0,7% annuo in giugno, in recupero rispetto allo 0,1% della lettura finale di maggio (1,7% il progresso di aprile). Per l'intero secondo trimestre la stima preliminare è invece di una crescita del Pil dello 0,8% contro lo 0,5% registrato nei primi tre mesi dell'anno, quando l'espansione economica di Mosca si era attestata sui minimi dal quarto trimestre 2017 (2,7% invece l'incremento del quarto trimestre 2018).

(RR - www.ftaonline.com)