Safilo, tra i leader mondiali nel design, produzione e distribuzione di occhiali, annuncia l'introduzione del nylon rigenerato *ECONYL *nelle collezioni di occhiali, grazie a una partnership pionieristica con Aquafil, player globale con oltre cinquant'anni di esperienza nella creazione di fibre sintetiche. ECONYL è un nylon rigenerato ottenuto attraverso il processo di rigenerazione e purificazione dei rifiuti di plastica, come reti da pesca, scarti di tessuto sintetico e plastica industriale. L'ECONYL, ottenuto attraverso un processo di depolimerizzazione e ripolimerizzazione, ha le stesse caratteristiche del nylon da fonte vergine o da petrolio, senza nessuna differenza di qualità o prestazioni, e può essere riciclato, ricreato e rimodellato più volte, senza perdere le sue proprietà. La scelta di questo materiale, mai utilizzato prima nella produzione industriale di occhiali, è segno dell'ulteriore progresso di Safilo nella strategia di sostenibilità e del proprio impegno nel portare avanti l'innovazione come driver di crescita e di sviluppo.

"Questo investimento nell'utilizzo di materiali riciclati evidenzia i nostri continui sforzi per promuovere un business responsabile", ha dichiarato Angelo Trocchia, Amministratore Delegato di Safilo Group. "Questo materiale sostenibile ci consentirà di creare prodotti senza utilizzare nuove risorse. La nostra intenzione è quella di espandere il più possibile l'uso di ECONYL® al fine di dare il nostro contributo per ridurre l'impatto ambientale".

"Safilo ha una lunga storia nella creazione di occhiali di alta qualità e siamo felici di collaborare con un'azienda di così grande rilievo", ha affermato Giulio Bonazzi, Amministratore Delegato di Aquafil. "È un settore completamente nuovo in cui impiegare l'ECONYL, ed è questo spirito pionieristico che ci unisce maggiormente a un'azienda come Safilo, che, come la nostra, ha una forte componente di innovazione nel DNA".