Anche la seduta odierna si è conclusa in positivo per Saipem che dopo il rally del 3% messo a segno ieri, si è mosso in maniera più cauta oggi.

Saipem sale ancora, ma resta indietro rispetto al Ftse Mib

Il titolo, che ha mostrato meno forza rispetto al Fste Mib, si è fermato a 2,23 euro, con un progresso dell'1,36% e oltre 19,5 milioni di azioni trattate a fine giornata, al di sopra della media degli ultimi 30 giorni pari a poco più di 12 milioni di pezzi.

Saipem oggi non ha mostrato particolare vivacità malgrado lo spunto positivo dl Ftse Mib e il rialzo messo a segno dal petrolio che viaggia in salita di quasi il 3% a 36,45 dollari al barile.

Saipem si aggiudica nuovo contratto in Francia

Il titolo non ha reagito più di tanto neanche alla notizia da cui si è appreso che Bouygues Travaux Publics, leader al 40,5%, in consorzio con Saipem (40,5%) e Boskalis (19%) si sono aggiudicati il lavoro di progettazione, costruzione e installazione di 71 strutture a gravità in cemento come base per il parco eolico offshore Fecamp in Normandia, Francia.

L'aggiudicazione è stata fatta da parte di EDF Renewables, Enbridge Inc. e wpd Offshore e il contratto ha un valore complessivo di 552 milioni di euro.

Saipem: Kepler Cheuvreux conferma il buy con target allettante

Dopo questa notizia gli analisti di Kepler Cheuvreux si sono soffermati su Saipem, ricordando che il gruppo sta avendo successo commerciale nei segmenti delle rinnovabili dalla fine dello scorso anno.

Il broker non cambia idea su Saipem e ribadisce la raccomandazione "buy", con un prezzo obiettivo a 3,5 euro, valore che offre un potenziale di circa il 57% rispetto alle quotazioni correnti.