Saipem (+2,26%) tenta di recuperare il sostegno della trend line disegnata dai minimi di fine 2018, violata ieri a 4,62 circa. Il titolo dovrà spingersi oltre quota 5 per rilanciare l'uptrend verso target a 5,165 e 5,514, massimi dello scorso autunno. Sotto 4,485 euro attesa invece la ricopertura del gap lasciato aperto il 28 febbraio a 4,37 euro. Indicazioni negative sotto 4,18/4,20.

(CC - www.ftaonline.com)