Bene il settore auto con Brembo (+2,8%), Ferrari (+1,2%), Sogefi (+2,6%). Meno brillante FCA (+0,8%), penalizzata dai dati sulle immatricolazioni di auto per passeggeri a giugno in Europa (Europa dei 28, ma senza Malta per la quale non sono disponibili i dati): il mercato ha fatto segnare un +5,2% a/a, i marchi del Lingotto -2,6%.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)