Sale Nexi +1,6%: il 1° luglio scattano la riduzione da 3.000 a 2.000 euro del limite massimo per i pagamenti in contanti e il credito di imposta del 30% sulle commissioni bancarie relative a pagamenti effettuati tramite carte di credito, di debito o prepagate. Entrambe le misure sono contenute nel Decreto Legge 26 ottobre 2019, n. 124, per il contrasto all'evasione fiscale.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)