In riferimento alla pubblicazione integrale non autorizzata, avvenuta sul sito internet del quotidiano Il Messaggero, della lettera e relativi allegati contenenti l'aggiornamento dell'offerta di investimento inviata il 15 luglio u.s. dalla Società ad Astaldi S.p.A., Salini Impregilo – considerati anche i vincoli di riservatezza inerenti tale documentazione – ha dato mandato ai propri legali di assumere tutte le iniziative ritenute idonee presso le autorità competenti a tutela del mercato e delle proprie informazioni confidenziali.

(RV - www.ftaonline.com)