Salini Impregilo -2,8% debole in scia alle parole del CFO Massimo Ferrari a margine dell'assemblea ABI a Milano. Il manager ha detto che il cda è convocato per lunedì prossimo per approvare l'offerta per Astaldi e quindi si attende che prima arrivino "le lettere di committment di tutti i soggetti coinvolti, banche e Cdp". Dovrebbe poi seguire l'ok dei cda di banche e Cdp per chiudere l'iter del Progetto Italia entro fine luglio. Ferrari ha sostanzialmente confermato che l'aumento di capitale di Salini sarà da circa 600 milioni di euro e dovrebbe avere luogo in ottobre.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)