Sebino S.p.A. ("Sebino" o "Società"), System Integrator leader italiano dell'impiantistica e controllo remoto 24h/7gg degli impianti antincendio e security, con particolare specializzazione nelle fasi di progettazione ed installazione dei medesimi sia in Italia che all'estero, opera nel segmento di mercato della logistica ed è attivo nel settore industriale e civile, per conto di clienti primari italiani ed esteri. La Società comunica di aver concluso con successo il processo di quotazione e di aver ricevuto l'ammissione alle negoziazioni da Borsa Italiana S.p.A. delle azioni ordinarie e dei "Warrant Sebino S.p.A. 2020-2023" sul sistema multilaterale di negoziazione AIM Italia, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. La data di inizio delle negoziazioni delle azioni ordinarie e dei "Warrant Sebino 2020-2023" è stata fissata per venerdì 19 giugno 2020.


COLLOCAMENTO
L'ammissione è avvenuta a seguito di un collocamento di complessive n. 1.782.000 azioni ordinarie cum warrant, inclusa greenshoe, tutto in aumento di capitale, rivolto principalmente a investitori istituzionali, professionali che ha generato una domanda da parte degli investitori di 3,69x volte superiore alla raccolta. Il controvalore complessivo dell'offerta, al prezzo di collocamento di euro 2,00 per azione, è pari a circa euro 3,6 milioni. L'operazione prevede l'assegnazione di n. 1 warrant per ogni nuova azione sottoscritta nell'ambito dell'aumento di capitale. Le finestre di esercizio sono previste nel 2021, 2022 e 2023 dove per ogni n. 5 warrant esercitati si ha diritto a sottoscrivere n. 1 azione di compendio.

CAPITALE SOCIALE
Il capitale della Società post aumento di capitale è composto da complessive n. 13.282.000 azioni ordinarie, inclusa greenshoe, prive di valore nominale. In base al prezzo di offerta, la capitalizzazione di Sebino al momento dell'ammissione è pari a circa euro 26,6 milioni. Il flottante dell'operazione post aumento di capitale è pari al 13,42% del capitale sociale della Società.

Gianluigi Mussinelli, Amministratore Delegato di Sebino, ha così commentato: "Il nostro approdo di oggi sul mercato AIM è una prova della determinazione di una PMI italiana, in terra bergamasca, che non è stata fermata dal Covid19, e che vuole rappresentare, in questi momenti difficili ed incerti, un simbolo di coraggio e della volontà di una azienda e dei suoi collaboratori di determinare il proprio futuro, coinvolgendo in questo, la parte più lungimirante ed attiva del nostro Paese. Quello di oggi non è un traguardo, ma il primo passo di un cammino di nuovi progetti e crescita che da sempre perseguiamo con forza e determinazione, per condividerne i risultati con i nostri collaboratori e partner ed il mercato. Voglio infine ringraziare tutti coloro che ci hanno aiutati a raggiungere questo traguardo per noi così importante".


ADVISOR
Nell'ambito della procedura di ammissione alle negoziazioni su AIM Italia, Sebino è assistita da Integrae SIM, in qualità di Nominated Adviser, Global Coordinator Bookrunner e Specialist, da Arkios Italy in qualità di Advisor finanziario, Tax Law Finance in qualità di Advisor esterno, dallo studio legale Bonelli Erede Lombardi Pappalardo, in qualità di deal counsel, e da BDO Italia come società di revisione.

DOCUMENTI E CODICI IDENTIFICATIVI
Il Documento di Ammissione e il Regolamento dei "Warrant Sebino S.p.A. 2020-2023" sono disponibili presso la sede legale della Società e nella sezione Investor relations del sito www.Sebino.eu
Alla Società sono stati attribuiti i seguenti codici:
• Codice alfanumerico: SEB (azioni ordinarie) – WSEB23 (warrant)
• Codice ISIN delle azioni ordinarie: IT0005413510
• Codice ISIN dei warrant: IT0005413502.
Per la trasmissione e lo stoccaggio delle Informazioni Regolamentate, la società si avvale del sistema di diffusione 1INFO, gestito da Computershare S.p.A. avente sede in Milano, via Lorenzo Mascheroni 19 e autorizzato da CONSOB.

(RV - www.ftaonline.com)